Il gioco del teatro… sì, ma restando a casa!

Il progetto teatro, interrotto bruscamente dall’emergenza Covid 19, se da una parte è stato privato nell’aspetto corporeo, espressivo e corale, dall’altra ne è stato arricchito in “creatività virtuale” attraverso un’esperienza particolare di DAD ravvicinata e creata con il cuore, per ricucire quella distanza improvvisa, in un “tempo sospeso”, mai accaduto prima e neanche senza troppe pretese, se non quella di rallegrare ogni bambino e bambina attraverso un percorso creativo e suggestivo, creato appositamente per tutti gli alunni delle nostre cinque Scuole dell’Infanzia. Prima ancora di ogni piattaforma strutturata, l’intento era quello di offrire molteplici spunti cui i bambini e le famiglie potevano aderire in maniera del tutto libera. In questa speciale connessione del cuore infiniti gli spunti offerti, con semplici strumenti tecnologici: un cellulare per le riprese video dalla casa della maestra Anna Rita, IMovie il programma per il montaggio, la fantasia per la realizzazione e l’esplorazione del contenuto nella sua fase di sviluppo e conclusione. Si tratta infatti di una serie di video, realizzati, presentati e raggruppati in sedici STEP… per completare e continuare a vivere il più possibile il nostro percorso animato ed il suo contenuto, i tempi dell’anno scolastico e della vita legati alla natura, all’arte e al tempo… in un conseguente lavoro di gruppo dove ogni insegnante ha aggiunto altro materiale pensato per la propria sezione di bambini.… 

Ma andiamo per ordine… 

Tutto è iniziato con una Lettera ai Genitori… 


C’era una volta…? Tra sogno e realtà!

Questo contenuto ti è stato utile?

Hai suggerimenti per migliorarci?